Protesica

• -10% per contanti • denti in due giorni • trasporto organizzato

Protesica

Le corone

La corona dentale si utilizza al fine di sostituire denti danneggiati, perduti o esteticamente di forma e colore poco gradevole.
Vengono realizzate all’interno di un laboratorio odontotecnico da esperti specialisti che terrano conto della forma originale del dente danneggiato. Il materiale maggiormente utilizzato nei lavori protetici e la combinazione di metallo e porcellana. La corona dentale e infatti costituita da un anima centrale di metallo ricoperta da porcellana, questo consente di abbinare la resistenza del metallo, che consente un ottima funzionalita’, con l’estetica della porcellana che ha il tipico colore bianco dei denti naturali.

Quando è consigliata la protesica?

  • Dopo la perdita di un singolo elemento dentale,
  • Dopo devitalizzazione,
  • Per i denti con colore non uniforme,
  • Denti scheggiati o danneggiati,
  • Dopo impianto dentale.

Le corone in porcellana hanno una lunga durata nel tempo, sono resistenti e molto naturali.

Ponti

Il ponte dentale è un insieme di corone che permette di restaurare una situazione di edentulia parziale o totale, verificatasi in seguito alla perdita di uno o più elementi dentari.
Il ponte coinvolge anche i denti adiacenti allo spazio lasciato dal dente mancante, su questi opportunamente limati viene ancorato il ponte formato da 3 o più corone.
I ponti possono anche essere inseriti negli impianti dentali qualora la mancanza di denti fosse superiore a un singolo elemento.

Per informazioni

Si prega di lasciare vuoto questo campo.